• Voi siete qui:
  • Sostenitori
  • Fondazione CariPerugia Arte

Fondazione CariPerugia Arte

Report listing
Fondazione CariPerugia Arte
Indirizzo: Corso Pietro Vannucci 47, Perugia, Umbria 06121, Italia
Phone: 075 5734760
info@fondazionecariperugiaarte.it
  • Obiettivo della partecipazione all'evento:
  • Collaborazioni commerciali
  • Altro:
  • Presentazione
  • Referente Ufficio commerciale:
  • Maria Cristina De Angelis
  • Dettagli Azienda
  • Mappa
  • Video
FONDAZIONE CARIPERUGIA ARTE 
 
La Fondazione CariPerugia Arte è nata nel 2014 per potenziare l’attività svolta nel campo dell’arte e della cultura dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia e per accrescere l’offerta culturale sul territorio.
 
Dalla nascita della banca alla costituzione della Fondazione, fino ad oggi, sono trascorsi oltre 100 anni di una storia che ha segnato in modo significativo la crescita del territorio. Ora, per perseguire con maggior forza il suo impegno nella valorizzazione delle arti, dei beni e delle attività culturali la Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia ha fatto un ulteriore passo in avanti creando la Fondazione CariPerugia Arte, un soggetto in grado di operare in autonomia – pur in stretta sinergia con la Fondazione “madre” – che vuole porsi come un vero e proprio motore culturale in grado di valorizzare un settore strategico per lo sviluppo del territorio quale è quello della Cultura.

L’impegno principale della Fondazione – anche se non esclusivo - è indirizzato verso l’organizzazione di mostre d’arte, rassegne temporanee, esposizioni e manifestazioni culturali allestite all’interno degli spazi di cui dispone attualmente la Fondazione Cassa di Risparmio: Palazzo Baldeschi al Corso e Palazzo Lippi Alessandri entrambi a Perugia, Palazzo Bonacquisti ad Assisi, Casa di Sant’Ubaldo a Gubbio.

Ente morale senza fini di lucro, la Fondazione CariPerugia Arte ha dunque come finalità la promozione e la realizzazione di iniziative nel campo dell’arte e della cultura, nelle loro molteplici forme e manifestazioni: dalle attività museali ed espositive (sia in forma permanente che temporanea) a appuntamenti letterali e musicali; da convegni e seminari ad approfondimenti didattici di stampo divulgativo ma anche turistico; alla produzione di materiali multimediali di contenuto artistico e culturale con lo scopo di condividere le iniziative e svolgere attività di promozione turistica per il territorio umbro.